Open
Open 24h today
  • Monday

    Open 24h

  • Tuesday

    Open 24h

  • Wednesday

    Open 24h

  • Thursday

    N/A

  • Friday

    Open 24h

  • Saturday

    Open 24h

  • Sunday

    Open 24h

  • Ottobre 7, 2022 18:15 local time

Uno dei più belli della Valdicecina

Giardino panoramico

Alla visita di Libbiano il sentimento che prevale è la fascinazione per il riuscito connubio estetico tra medioevo e il moderno. Le mura delle case, senza intonaco con le tipiche bozze e pietre bianche a facciavista, sono parte di quei dettagli che rendono Libbiano magico e irresistibile; a contribuire ci sono anche i numerosi ar­chi ciechi, la chiesa centrale, i vicoli lastricati e le terrazze laterali.

Il borgo sebbene posizionato su una altura importante, si fa piccola dinanzi all'imponenza della Torre. La Torre, volgarmente così chiamata, è parte integrante del mastio quadro di Libbiano ed è il punto più alto del paese. Da secoli proprietà della Diocesi di Volterra, in tempi più moderni e in ottica di un recupero della zona, la curia vi ha strutturato un bellissimo giardino panoramico dotato di panchine e di tavoli per pic nic. Il giardino, con una ringhiera lungo le mura, si affaccia sul borgo; da qui si possono ammirare i tetti del centro storico e tutta la vallata sottostante che spazia dai pianori del Trossa alle colline di Volterra, passando per i folti boschi della foresta di Monterufoli. Un belvedere da non perdere che si figura tra i più belli di tutta la Valdicecina.

Uno dei più belli della Valdicecina

Giardino panoramico

Alla visita di Libbiano il sentimento che prevale è la fascinazione per il riuscito connubio estetico tra medioevo e il moderno. Le mura delle case, senza intonaco con le tipiche bozze e pietre bianche a facciavista, sono parte di quei dettagli che rendono Libbiano magico e irresistibile; a contribuire ci sono anche i numerosi ar­chi ciechi, la chiesa centrale, i vicoli lastricati e le terrazze laterali.

Il borgo sebbene posizionato su una altura importante, si fa piccola dinanzi all'imponenza della Torre. La Torre, volgarmente così chiamata, è parte integrante del mastio quadro di Libbiano ed è il punto più alto del paese. Da secoli proprietà della Diocesi di Volterra, in tempi più moderni e in ottica di un recupero della zona, la curia vi ha strutturato un bellissimo giardino panoramico dotato di panchine e di tavoli per pic nic. Il giardino, con una ringhiera lungo le mura, si affaccia sul borgo; da qui si possono ammirare i tetti del centro storico e tutta la vallata sottostante che spazia dai pianori del Trossa alle colline di Volterra, passando per i folti boschi della foresta di Monterufoli. Un belvedere da non perdere che si figura tra i più belli di tutta la Valdicecina.