Closed
Closed today
  • Monday

    Closed

  • Tuesday

    Closed

  • Wednesday

    Closed

  • Thursday

    Closed

  • Friday

    Closed

  • Saturday

    Closed

  • Sunday

    Open 24h

  • Dicembre 2, 2022 20:58 local time

Presepe meccanico ricco di particolari

Presepe animato di Riparbella

Poco più avanti dell'ex Oratorio della Santissima Annunziata, tra la biforcazione di Via delle Grotte e la direttiva principale che porta fuori dal paese di Riparbella, si trova l'Oratorio della Madonna delle Grazie. Questo oratorio fu costruito nella metà del Cinquecento ed è il più antico luogo di culto dell'intero borgo. Seppur possa vantarsi dei suoi numerosi secoli alle spalle è comunque frutto di restauri, come ad esempio il porticato, visibile in facciata fino agli anni Cinquanta del secolo scorso, che fu poi soppresso a favore di una moderna facciata intonacata.

Gli interni rimangono abbastanza fedeli alla sua conformazione storica. Si propone ad unica navata con un antico affresco ottocentesco rappresentante la Madonna delle Grazie sull'altare e con due grandi tele raffiguranti "Sant'Antonio Abate" e la "Vergine Assunta in cielo", provenienti dalla chiesa parrocchiale.

In questo oratorio vengono officiate alcune solennità particolari, come la benedizione dei rami di olivo nella domenica delle Palme e la Commemorazione dei Defunti.

Presepe meccanico ricco di particolari

Presepe animato di Riparbella

Poco più avanti dell'ex Oratorio della Santissima Annunziata, tra la biforcazione di Via delle Grotte e la direttiva principale che porta fuori dal paese di Riparbella, si trova l'Oratorio della Madonna delle Grazie. Questo oratorio fu costruito nella metà del Cinquecento ed è il più antico luogo di culto dell'intero borgo. Seppur possa vantarsi dei suoi numerosi secoli alle spalle è comunque frutto di restauri, come ad esempio il porticato, visibile in facciata fino agli anni Cinquanta del secolo scorso, che fu poi soppresso a favore di una moderna facciata intonacata.

Gli interni rimangono abbastanza fedeli alla sua conformazione storica. Si propone ad unica navata con un antico affresco ottocentesco rappresentante la Madonna delle Grazie sull'altare e con due grandi tele raffiguranti "Sant'Antonio Abate" e la "Vergine Assunta in cielo", provenienti dalla chiesa parrocchiale.

In questo oratorio vengono officiate alcune solennità particolari, come la benedizione dei rami di olivo nella domenica delle Palme e la Commemorazione dei Defunti.