Open
Open 24h today
  • Monday

    Open 24h

  • Tuesday

    Open 24h

  • Wednesday

    Open 24h

  • Thursday

    Open 24h

  • Friday

    Open 24h

  • Saturday

    Open 24h

  • Sunday

    Open 24h

  • Dicembre 2, 2022 20:55 local time

Panorami eccezionali

Uno dei luoghi più affascinanti del Volterrano

Le Balze costituiscono uno dei luoghi più affascinanti ed inquietanti del Volterrano, dalla sommità di questa enorme voragine puoi ammirare un panorama eccezionale sullo sfondo del quale, nelle giornate più limpide, lo sguardo spazia fino al mare. Ci arrivi agile; al limitare del Botro dell’Alpino è presente un grande parcheggio pubblico e gratuito: lo puoi raggiungere attraversando tutto Borgo San Giusto o passando direttamente da Via di Mandringa.

Sopra le Balze trovi alcuni notevoli resti dell’antica cinta muraria della epopea etrusca di Volterra; dal parcheggio è possibile percorrere un tratto a piedi lungo le antiche mura etrusche. Un cartello ti suggerisce massima cautela; vietato affacciarsi dalle mura: oltre, c'è un dirupo infernale, teatro di leggende pagane, superstizioni e purtroppo anche di brutali suicidi.

Durante le tarde ore pomeridiane da qui è possibile vedere un fantastico tramonto capace di regalare sfumature ora arancioni ora rosse ai calanchi che dominano questa vallata.

Voragini mostruose

L'erosione, un processo in continuo sviluppo

La campagna sottostante è fantastica, un mare di colline che si distendono fino all’orizzonte. A guardare più a ridosso delle Balze puoi notare la precaria posizione dov’è situata la Badia Camaldolese: altro sito storico assolutamente da vedere! Il tratto a piedi continua oltre le mura e si affaccia sulla campagna su lato opposto, dove puoi sostare sulle panchine e osservare il profilo della città. E’ poi possibile avanzare anche sotto le mura, attraversando un ponticello in legno; scendi poi delle scale e arrivi ai pianori sottostanti, dove anche qui puoi goderti altri interessanti scorci.

La storia delle Balze è grande. L’erosione continua che avviene nelle Balze mette in evidenza una bella sezione stratigrafica dalla quale è possibile vedere la successione delle rocce che compongono la collina di Volterra. Se oggi pur si presta affascinante alla vista, sappiate che è scenario di una delle grandi tragedie del volterrano: laggiù in fondo, nel burrone, caduta e sepolta ormai da strati di terra e dalla vegetazione, si trova la parte antica della città di Volterra colta all'improvviso dall'irruenza della natura.

> Approfondisci, La voragine delle Balze

Panorami eccezionali

Uno dei luoghi più affascinanti del Volterrano

Le Balze costituiscono uno dei luoghi più affascinanti ed inquietanti del Volterrano, dalla sommità di questa enorme voragine puoi ammirare un panorama eccezionale sullo sfondo del quale, nelle giornate più limpide, lo sguardo spazia fino al mare. Ci arrivi agile; al limitare del Botro dell’Alpino è presente un grande parcheggio pubblico e gratuito: lo puoi raggiungere attraversando tutto Borgo San Giusto o passando direttamente da Via di Mandringa.

Sopra le Balze trovi alcuni notevoli resti dell’antica cinta muraria della epopea etrusca di Volterra; dal parcheggio è possibile percorrere un tratto a piedi lungo le antiche mura etrusche. Un cartello ti suggerisce massima cautela; vietato affacciarsi dalle mura: oltre, c'è un dirupo infernale, teatro di leggende pagane, superstizioni e purtroppo anche di brutali suicidi.

Durante le tarde ore pomeridiane da qui è possibile vedere un fantastico tramonto capace di regalare sfumature ora arancioni ora rosse ai calanchi che dominano questa vallata.

Voragini mostruose

L'erosione, un processo in continuo sviluppo

La campagna sottostante è fantastica, un mare di colline che si distendono fino all’orizzonte. A guardare più a ridosso delle Balze puoi notare la precaria posizione dov’è situata la Badia Camaldolese: altro sito storico assolutamente da vedere! Il tratto a piedi continua oltre le mura e si affaccia sulla campagna su lato opposto, dove puoi sostare sulle panchine e osservare il profilo della città. E’ poi possibile avanzare anche sotto le mura, attraversando un ponticello in legno; scendi poi delle scale e arrivi ai pianori sottostanti, dove anche qui puoi goderti altri interessanti scorci.

La storia delle Balze è grande. L’erosione continua che avviene nelle Balze mette in evidenza una bella sezione stratigrafica dalla quale è possibile vedere la successione delle rocce che compongono la collina di Volterra. Se oggi pur si presta affascinante alla vista, sappiate che è scenario di una delle grandi tragedie del volterrano: laggiù in fondo, nel burrone, caduta e sepolta ormai da strati di terra e dalla vegetazione, si trova la parte antica della città di Volterra colta all'improvviso dall'irruenza della natura.

> Approfondisci, La voragine delle Balze

Recensioni
Le Balze
4.1
powered by Google
Gianluigi Di Vito
Gianluigi Di Vito
15:30 04 Apr 18
Luogo veramente spettacolare, in cui si percepisce la forze e la potenza della natura, bellissimi i colori, almeno in primavera. Luogo sicuramente consigliato se passate da quelle parti.
Dario Sacco
Dario Sacco
12:46 01 Feb 18
Per la personale esperienza direi che una distinta cucina è accompagnata da un'altrettanto (se non d +) piacevole staff! ;-)
Renato Ligas
Renato Ligas
18:15 07 Feb 18
Non ho trovato dove vederle bene dove ammirarle(?)
Federica trivella
Federica trivella
22:20 20 Mar 18
La forza della natura ti toglie il respiro
marco bellezza fontana
marco bellezza fontana
16:20 03 Sep 17
Bellissima composizione orogeografica, a tratti molto simile alle formazioni che si incontrano in altri posti ugualmente spettacolari sul pianeta, come la Death Valley, le scogliere di Dover oppure le scogliere del Grgano in Puglia Must see.
Umberto Giannini
Umberto Giannini
09:41 29 Apr 18
Sarebbero molto interessanti il problema è vederle da vicino, dal percorso ufficiale io non ci sono riuscito. Forse c'è un percorso migliore che non sono riuscito a trovare
Antonino Di Caccamo
Antonino Di Caccamo
17:28 10 Jun 18
Posto stupendo. Ma il punto panoramico non esiste più. Fatevi dare indicazioni dagli abitanti del paese.
Susanna Berretti
Susanna Berretti
13:30 20 Jun 18
Le indicazioni stradali ti portano dove non puoi goderle a pieno! Troppa vegetazione davanti e tutto recintato
Alessandro Colnago
Alessandro Colnago
07:02 26 Jun 18
Bel panorama. Merita.
elena morganti
elena morganti
07:03 23 Jul 18
Bello ma potrebbe essere maggiormente valorizzato. Dalla passeggiata si intravede il 'canion' e comunque la zona offre scorci della magnifica campagna Toscana.
Marina Polperio
Marina Polperio
18:01 06 Aug 18
Il luogo è spettacolare ma potrebbe essere valorizzato meglio
claudia bidone
claudia bidone
09:30 17 Aug 18
Se si seguono i cartelli marroni turistici "le balze" si arriva in un parcheggio (gratuito) e poi a piedi in un luogo dal quale non si vede nulla a causa della recinzione e della vegetazione.Si intravede il panorama ma non la spettacolare posizione in cui ci si trova e e non si percepisce lo strapiombo sottostante. Probabilmente si accede anche da altre vie che non abbiamo trovato.Sarebbe gradita una pannellistica esplicativa per una maggiore valorizzazione.
Alessio Guiggi
Alessio Guiggi
08:07 22 Aug 18
Si tratta di un'impressionante voragine di origine naturale, con pareti a picco di sabbie sormontate da calcari arenacei e sovrapposte alla formazione marina delle "argille azzurre" del Pliocene. Costituiscono uno dei luoghi più affascinanti ed inquietanti del Volterrano, dalla cui sommità si può ammirare un panorama eccezionale.
Prosperina Catania
Prosperina Catania
07:59 06 Sep 18
Incantevole paesaggio. Dove sono ancora visibili i crolli di intere parti di colline. Inoltre vedrete sempre nella stessa zona da dove si possono ammirare le Balze, una parte della cinta muraria che risale agli etruschi. Inimmaginabili bellezze. Munitevi di macchina fotografica e divertitevi a fare degli scatti davvero incredibili. Buona vacanza.
Mariacarla Ferreri
Mariacarla Ferreri
12:58 05 Sep 18
Non è semplice da trovare e i cartelli di spiegazione sul posto sono scoloriti e non leggibili.
Paolo Melli
Paolo Melli
12:02 22 Sep 18
Sarebbero belle (come viste da lontano) ma per le piante spontanee cresciute da vicino si vedono poco e male.
Alessandro Macuzzi
Alessandro Macuzzi
19:52 23 Sep 18
Da vedere possibilmente prima della visita a Volterra, i resti delle antiche mura etrusche l'asprezza dei burroni il colore alternato delle argille e delle sabbie si unisce a quello della abbazia camaldolese. Da vedere con la giusta calma ed ammirazione. Il percorso realizzato lungo le mura non è molto ben tenuto, i luoghi meriterebbero maggior evidenza.,
andrea macciò
andrea macciò
20:27 27 Nov 18
Bellissime come le narra Cassola
Agustin stojni Stojani
Agustin stojni Stojani
16:50 22 Dec 18
Un luogo bellissimo
Danilo Rossi
Danilo Rossi
11:29 11 Jan 19
Da. Vedere.. molto bello.
Andrea
Andrea
08:03 25 Jan 19
Impressionante erosione naturale del suolo.Sarebbe un'attrazione turistica spettacolare , peccato che sia mal segnalata e soprattutto mal tenuta.Luogo praticamente abbandonato dal comune.
Christian Franchomme
Christian Franchomme
04:16 20 Mar 19
Luogo spettacolare con panorama mozzafiato sul territorio volterrano, dove si possono ammirare da vicino i testi della cinta muraria etrusca che copriva una lunghezza di circa 7 km intorno alla citta’ e che in questo punto presenta quattro differenti stili costruttivi corrispondenti ad epoche diverse.
Antonella Niccolai
Antonella Niccolai
07:59 25 Mar 19
Volterra è un luogo magico e le BALZE bellissime. L' unico difetto è che dal punto dove si ammirerebbero meglio si trova una rete molto alta. Andrebbe sostituita con una ringhiera per evitare cadute nel vuoto e posizionare delle panchine!!!??
Andrea
Andrea
15:50 29 Jan 19
Impressionante erosione naturale del suolo.Sarebbe un'attrazione turistica spettacolare , peccato che sia mal segnalata e soprattutto mal tenuta.Luogo praticamente abbandonato dal comune.
Ilaria Orlandini
Ilaria Orlandini
16:15 14 Apr 19
Tipiche dei dintorni di Volterra, le balze sono formazioni rocciose, o meglio, argillose, che testimoniano il passaggio, in antico, dell'originale corso dell'Arno. Alte anche un centinaio di metri, si vedono a perdita d'occhio scendendo il crinale di Volterra, alternate a calanchi e campi coltivati! Consiglio di vederle dal paesino di San Giusto, e dal monastero abbandonato che si trova poco sotto!
Deborah Vazzola
Deborah Vazzola
19:47 26 Apr 19
Comodo per visitare la città, i gestori molto cordiali. L'illuminazione notturna è scarsa e i bagni non sono molto pratici, specialmente se fa freddo o piove, sono dei blocchi distaccati gli uni dagli altri e non dentro una struttura
Paolo Fasa
Paolo Fasa
09:35 24 Apr 19
Splendido paesaggio che ti fa capire come la Toscana nell'antichità fosse sott'acqua
Angela Cuter
Angela Cuter
21:28 29 Apr 19
Paesaggio stupendo. Peccato decisamente per la rete che non permette una visione naturale.
Matty Saghe
Matty Saghe
10:14 14 Jun 19
Bel posto molto interessante. Seguendo le indicazioni però, ci si trova in un posto non adatto per vedere i dirupi rocciosi, dato che ci si trova esattamemte sopra la collina ed è difficile osservare le formazioni rocciose a causa di una rete molto alta. Si può comunque scendere ed osservarle dal basso.
S
S
11:34 25 Jun 19
La vista panoramica è limitata, da migliorarla per renderla attrattiva
elena viganò
elena viganò
13:48 30 Aug 19
Le balze sono molto belle e interessanti, ma per vederle non è facile non c'è un bel percorso e tutto molto lasciato andare ed è molto difficile fare delle foto
Dario Vai
Dario Vai
10:43 18 Aug 19
Bel campeggio, nel verde, tranquillo, srutture belle, ben pulito...ottima la piscina con zona bimbi...
Salvatore Codispoti
Salvatore Codispoti
09:48 23 Sep 19
Realtà spettacolare. ... un pochino trascurata (manca un belvedere ed un camminamento adeguato )... credo che il comune di Volterra dovrebbe investire un pochino.... magari favorendo l'apertura di un punto di ristoro panoramico. .. è uno scenario unico che vale una visita.
Matty Saghe
Matty Saghe
10:15 14 Jun 19
Bel posto molto interessante. Seguendo le indicazioni però, ci si trova in un posto non adatto per vedere i dirupi rocciosi, dato che ci si trova esattamemte sopra la collina ed è difficile osservare le formazioni rocciose a causa di una rete molto alta. Si può comunque scendere ed osservarle dal basso.
Maurizio Girardi
Maurizio Girardi
19:45 08 Oct 19
Splendido panorama dove si può vedere i drupi rocciosi che testimoniano il passaggio del fiume Arno
elena viganò
elena viganò
13:48 30 Aug 19
Le balze sono molto belle e interessanti, ma per vederle non è facile non c'è un bel percorso e tutto molto lasciato andare ed è molto difficile fare delle foto
channel max
channel max
13:37 01 Dec 19
Le Balze di Volterra sono create da fenomeni erosivi che modificano i terreni argillosi che circondano la città, creando panorami suggestivi.
Paola Schiavo
Paola Schiavo
19:02 12 Nov 19
Panorama splendido ma posto un po' trascurato.
Altre recensioni Scrivi una recensione