Open
Open hours today: 08:30 - 19:15
  • Monday

    08:30 - 19:15

  • Tuesday

    08:30 - 19:15

  • Wednesday

    08:30 - 19:15

  • Thursday

    08:30 - 19:15

  • Friday

    08:30 - 19:15

  • Saturday

    08:30 - 19:15

  • Sunday

    08:30 - 19:15

  • Dicembre 9, 2022 15:35 local time

La parte più alta della collina

Il parco cittadino della città

Mentre passeggi sul Viale dei Ponti, un folto di lecci, abbarbicandosi anche sulle antiche mura, impedisce di capire come, fra quelle piante millenarie, ci sia la parte più alta di Volterra. Questa altura si trova a 555 metri contro i 532 della Piazza dei Priori. Questa zona è denominata Piano di Castello, ed è esposta a mezzogiorno, è bella e, storicamente, fra le più importanti della città: gli scavi qui effettuati hanno riportato alla luce reperti prodotti in un arco di tempo che va dal periodo etrusco a quello medievale.

Il Parco si estende sull’altura dell’antica l’Acropoli che oggi è il polmone verde della città ricoperta da un folto manto erboso e ombreggiata da alberi e piante mediterranei. È delimitato dalla Fortezza Medicea e dalle mura etrusche. All’estremità dei bastioni occidentali, sorge il parco archeologico all’interno del quale si trovano i resti dell’acropoli etrusco-romana e una grande cisterna romana. Un luogo meraviglioso ricco di storia.

Il genio del Fiumi

L'acquisizione del Piano di Castello

Negli anni Cinquanta del secolo scorso, quando i lavori di scavo dell’antico Teatro Romano di Vallebuona erano giunti a buon punto, il Prof. Enrico Fiumi ripropose l’esplorazione e la sistemazione del Piano di Castello, tanto più che lo stesso era sottoposto fin dagli anni Venti al vincolo archeologico e paesaggistico.

A suo tempo i proprietari del terreno, gli Inghirami, confermarono la loro disponibilità alla cessione dell’area e il Ministero della Pubblica Istruzione assicurò che la spesa sarebbe stata inserita nel suo bilancio. Tutto sembrava ormai avviato ad una felice soluzione, senonché a causa di una serie di complicate verifiche catastali, di sopralluoghi da parte della Sovrintendenza alle antichità e di altri uffici statali, la pratica si perse in un intricato iter burocratico. Purtroppo dopo alcuni anni l’acquisto del terreno da parte della Stato non era più riproponibile; allo stesso tempo il Comune non poteva assumere un onere così pesante.

La mano della CRV

Una zona verde e centrale

Per fortuna l'acquisto avvenne per mano di un terzo ente: Piano di Castello non sarebbe stato utile solo sotto l’aspetto archeologico, ma prezioso anche nel tentativo di dotare la città di una zona verde bella, vasta e centrale.

Il Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio di Volterra, che in base ad una norma statutaria può destinare somme per beneficenza e per fini sociali, dette mandato alla Direzione generale di prendere contatti con i proprietari del terreno. Le trattative si svolsero in modo assai favorevole. L’ente cittadino fece predisporre il progetto di sistemazione e, dopo la sua approvazione, dette subito il via ai lavori, riducendo a prato e a zona alberata un ettaro e mezzo di terreno, dotandolo di vialetti per una facile circolazione pedonale, di attrezzature adeguate per i giochi dei bambini e dei servizi necessari. Tutto sorse come per incanto. Da un terreno per anni destinato alla coltivazione, costellato di acquitrini e roveti, nacque un bel parco, il Parco Pubblico Enrico Fiumi, che ne fu l’ideatore e il promotore.

La parte più alta della collina

Il parco cittadino della città

Mentre passeggi sul Viale dei Ponti, un folto di lecci, abbarbicandosi anche sulle antiche mura, impedisce di capire come, fra quelle piante millenarie, ci sia la parte più alta di Volterra. Questa altura si trova a 555 metri contro i 532 della Piazza dei Priori. Questa zona è denominata Piano di Castello, ed è esposta a mezzogiorno, è bella e, storicamente, fra le più importanti della città: gli scavi qui effettuati hanno riportato alla luce reperti prodotti in un arco di tempo che va dal periodo etrusco a quello medievale.

Il Parco si estende sull’altura dell’antica l’Acropoli che oggi è il polmone verde della città ricoperta da un folto manto erboso e ombreggiata da alberi e piante mediterranei. È delimitato dalla Fortezza Medicea e dalle mura etrusche. All’estremità dei bastioni occidentali, sorge il parco archeologico all’interno del quale si trovano i resti dell’acropoli etrusco-romana e una grande cisterna romana. Un luogo meraviglioso ricco di storia.

Il genio del Fiumi

L'acquisizione del Piano di Castello

Negli anni Cinquanta del secolo scorso, quando i lavori di scavo dell’antico Teatro Romano di Vallebuona erano giunti a buon punto, il Prof. Enrico Fiumi ripropose l’esplorazione e la sistemazione del Piano di Castello, tanto più che lo stesso era sottoposto fin dagli anni Venti al vincolo archeologico e paesaggistico.

A suo tempo i proprietari del terreno, gli Inghirami, confermarono la loro disponibilità alla cessione dell’area e il Ministero della Pubblica Istruzione assicurò che la spesa sarebbe stata inserita nel suo bilancio. Tutto sembrava ormai avviato ad una felice soluzione, senonché a causa di una serie di complicate verifiche catastali, di sopralluoghi da parte della Sovrintendenza alle antichità e di altri uffici statali, la pratica si perse in un intricato iter burocratico. Purtroppo dopo alcuni anni l’acquisto del terreno da parte della Stato non era più riproponibile; allo stesso tempo il Comune non poteva assumere un onere così pesante.

La mano della CRV

Una zona verde e centrale

Per fortuna l'acquisto avvenne per mano di un terzo ente: Piano di Castello non sarebbe stato utile solo sotto l’aspetto archeologico, ma prezioso anche nel tentativo di dotare la città di una zona verde bella, vasta e centrale.

Il Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio di Volterra, che in base ad una norma statutaria può destinare somme per beneficenza e per fini sociali, dette mandato alla Direzione generale di prendere contatti con i proprietari del terreno. Le trattative si svolsero in modo assai favorevole. L’ente cittadino fece predisporre il progetto di sistemazione e, dopo la sua approvazione, dette subito il via ai lavori, riducendo a prato e a zona alberata un ettaro e mezzo di terreno, dotandolo di vialetti per una facile circolazione pedonale, di attrezzature adeguate per i giochi dei bambini e dei servizi necessari. Tutto sorse come per incanto. Da un terreno per anni destinato alla coltivazione, costellato di acquitrini e roveti, nacque un bel parco, il Parco Pubblico Enrico Fiumi, che ne fu l’ideatore e il promotore.

Recensioni
Abramo Salvestrin
Abramo Salvestrin
19:40 01 Jan 18
Passeggiata interessante. Vale la pena se si ha il biglietto cumulativo dei musei di Volterra, altrimenti una occhiata da fuori è sufficiente
Roberto Ghilli
Roberto Ghilli
09:37 25 Feb 18
Accanto alla fortezza medicea, un contrasto emozionante di durezza e dolcezza.
Valeria Ciliberti
Valeria Ciliberti
07:53 31 Aug 17
Bellissimo parco. Curato nei particolari. Sono stata li durante la festa medievale : è stato come essere catapultati indietro nel tempo!
Manuela Arcudi
Manuela Arcudi
19:43 25 Oct 17
Parco molto tranquillo e in una posizione che permette una vista stupenda. Lavori di miglioria in corso...
Matilde Paoletti
Matilde Paoletti
07:29 13 Sep 17
È bellissimo ci sono le fontanelle, dei giochini, un bar e una stupenda distesa d'erba dove ci si può fare i picnic oppure direttamente guardare il bel panorama
Mario Pellegrinelli
Mario Pellegrinelli
15:27 07 Nov 17
Luogo suggestivo , dove si gode una bella vista di Volterra . Interessanti i resti archeologici .
Geraldine Barozzi
Geraldine Barozzi
19:25 01 Sep 17
Bel parco. Con scavi etruschi poco allestiti. Interessante la cisterna
Giovanni Valente
Giovanni Valente
16:59 28 Apr 18
Molto bello ma andrebbe tenuto meglio
n71 mango
n71 mango
06:42 12 May 18
Trovata chiusa
Davide Pizzi
Davide Pizzi
11:50 23 Jun 18
Bellissimo polmone verde sul punto più alto di Volterra, tra la fortezza e l' Acropoli Etrusca, dove presumibilmente si trovava il primo insediamento del luogo.Si trovano Alberature secolari mediterranee panchine e parchi giochi per bambini.
Clara Della Giacomo
Clara Della Giacomo
20:13 24 Jun 18
Bellissimo parco con sito archeologico da visitare e dove poi fermarsi per una sosta sia per riposarsi che per mangiare. C'è anche un'antica cisterna romana che è stata da poco riqualificata e quindi visitabile. Interessante
Damiano Salvadori
Damiano Salvadori
09:52 30 Jun 18
Il parco di Volterra è molto grande, verdeggiante e suggestivo!!
stefano ignesti
stefano ignesti
12:58 30 Jul 18
Parco archeologico ben organizzato, oltre alla zona archeologia ci possiamo trovare del verde, un bar ben fornito(un po' caro) e WC pubblici, con un bel paesaggio intorno m
Pedro Bessi
Pedro Bessi
06:44 01 Aug 18
Uno dei luoghi più belli di Volterra. Nel cuore della città un luogo per rilassarsi, leggere o stare in compagnia di amici in completa sintonia con la natura circostante e i tetti della città.
ivan parise
ivan parise
21:32 31 Jul 18
Molto bello
Alessio Guardini
Alessio Guardini
17:59 13 Aug 18
In occasione di Volterra AD 1398 diventa un luogo magico.
MARCO TOSINI
MARCO TOSINI
12:29 01 Sep 18
Luogo meraviglioso per concedersi un Po di riposo sull' erba stendersi all' ombra o al sole senza il pericolo di calpestare cose poche desiderate . Il panorama merita il passaggio compresa la vista sulle vecchie prigioni di Volterra .
Marco Tosini
Marco Tosini
16:12 10 Sep 18
Purtroppo meritava di essere più ordinato soprattutto per l'erba nn tagliata
Jennifer Artemis
Jennifer Artemis
11:30 04 Oct 18
Parco bellissimo, ordinato e pulito. Ci vado ogni giorno ed è perfetto per passare una giornata di relax o in compagnia degli amici!!
Gianni Olivieri
Gianni Olivieri
11:07 21 Oct 18
Un posto stupendo... Dove la tranquillità invita a godersi il panorama sulla città...
Nicola Cirasola
Nicola Cirasola
17:19 22 Nov 18
Gran bel posto per rilassarsi un po', purtroppo per questioni di tempo non si è potuto fare altri giri e conoscere meglio il parco
marisa teso
marisa teso
11:18 30 Dec 18
Ho fatto una passeggiata rilassante molto pulito
Andrea
Andrea
21:43 16 Jan 19
Praticamente un paradiso se venisse tenuto sempre in ordine e pulito. I servizi igienici andrebbero totalmente ristrutturati.
Filippo Cenci
Filippo Cenci
09:07 22 Jan 19
Parco ben organizzato con ottima vista sulla città. Una parte era chiuso per ristrutturazione, non guasterebbe una maggior manutenzione soprattutto delle vie di accesso. Ad ogni modo offre una piacevole passeggiata con vista !
DANIELE TACCOLA
DANIELE TACCOLA
19:08 11 Feb 19
Luogo incantevole che sovrasta la città di Volterra e dal quale si può ammirare la maestosità della Fortezza Medicea, oggi casa circondariale.
Piermaria Marchio
Piermaria Marchio
06:48 10 Mar 19
Un bellissimo parco dove ci si può rilassare!
Marzia Marzoli
Marzia Marzoli
14:31 09 Mar 19
Bellissima città Etrusca e poi medioevale..
Matteo GRILLI
Matteo GRILLI
06:42 12 Mar 19
Bellissimo, rilassante, relax totale. Da visitare acropoli e cisterna romana. In estate il bar permette di consumare gelati e quant'altro seduti in mezzo al verde.
Christian Franchomme
Christian Franchomme
20:28 17 Mar 19
Parco archeologico dedicato allo storico Enrico Fiumi con veduta sulla citta’, sulla Fortezza Fiorentina, cisterna romana e acropoli etrusca, il centro religioso piu’ elevato della citta’ dove era collocato un tempio.
Eva Ricci
Eva Ricci
15:17 21 Mar 19
Parco molto ben curato da cui è possibile godere di una vista mozzafiato su tutta Volterra.
Andrea
Andrea
14:43 06 Feb 19
Praticamente un paradiso se venisse tenuto sempre in ordine e pulito. I servizi igienici andrebbero totalmente ristrutturati.
SERENELLA FAVILLI
SERENELLA FAVILLI
20:00 21 Apr 19
Bel parco attrezzato di giochi per bambini e con servizio bar ristoro. Da visitare
Elena Soriani
Elena Soriani
09:11 23 Apr 19
Il parco è molto bello, pieno di posti dove poter anche far un bel pic nic.La vista è spettacolare e da qualcosa in più alla cittadina di cui fa parte.
Elena Soriani
Elena Soriani
09:12 23 Apr 19
Il parco è molto bello, pieno di posti dove poter anche far un bel pic nic.La vista è spettacolare e da qualcosa in più alla cittadina di cui fa parte.
L
L
17:00 23 Apr 19
Nel complesso è un sito romano interessante con affascinanti dettagli!
Stefano Raffaelli
Stefano Raffaelli
17:27 28 Apr 19
Bello ma non bellissimo. Un pò minimal per il prezzo del biglietto pagato.
Luigi Selvaggio Bottacin
Luigi Selvaggio Bottacin
12:19 09 May 19
Non l'ho visitato direttamente ma sembra racchiudere qualcosa di veramente speciale.
maurizio toci
maurizio toci
13:22 26 May 19
Scavi meravigliosi ma dovrebbero essere alla portata di tutti come accesso e prezzi, sicuramente da rivedere, forse l'unica cosa stonata della città che è meravigliosa
Gubellini Stefano
Gubellini Stefano
15:05 13 Jun 19
Come gran parte dei beni archeologici italiani, anche questo piccolo gioiello è lasciato andare a sé stesso. Io e la mia famiglia abbiamo trovato l'erba alta lo scorso anno come quest'anno. Un vero peccato tanta incuria.
Lisa Mori
Lisa Mori
11:09 20 Jun 19
È un luogo da visitare se venite a Volterra....un bel parco suggestivo....
Federica Maggiolini
Federica Maggiolini
13:19 15 Jun 19
Parco pubblico... Tanto verde e ombra.. Giochi per bambini
Letizia Bernardoni
Letizia Bernardoni
18:30 25 Jun 19
Tenuto molto bene molto fresco d'estate......E poi ci sono le mele piccole che sono praticissime per fare la "guerra" con i bambini
Vincenzo Bartalini
Vincenzo Bartalini
12:50 10 Jul 19
Parco piccolo ma ben curato. Possibilità di sedersi su panchine o di sdraiarsi sull'erba. Fontanelle di acqua.
Francesco Bernacchi
Francesco Bernacchi
09:09 13 Jul 19
Il giardino pubblico di fianco all'ex castello di Volterra, ora penitenziario, permette un momento di piacevole relax durante il giro a Volterra. Consiglio di portarsi qualcosa da mangiare e/o bere, così per fare un piacevole pranzo al sacco, oppure anche uno spuntino veloce, così da non essere spellati dall'unico bar presente.
Laura Biffoni
Laura Biffoni
06:30 20 Jul 19
Bel parco in mezzo alla cittadina...Luogo fresco e rilassante
pnerudac
pnerudac
05:58 23 Aug 19
Distinguiamo sull'acropoli di Volterra il parco dall'area archeologica. La parte archeologica, a pagamento (5€ intero 3€ ridotto) è veramente mal tenuta! Di cose da raccontare ce ne sarebbero. Dei 4 pannelli descrittivi ve ne sono 2 assolutamente illeggibili, l'addetta alla biglietteria, poverina, in un casotta di legno (nuova) usa come tavolo un banco di scuola anni 80 (quelli verdi che avevo anche io alle elementari).La Cisterna potrebbe avere una scala un po' migliore e un sistema x segnalare chi sale e chi scende (è molto stretta e lunga, non ci si passa in due). Lodevoli le addette che si impegnano e fan quel che possono. I cestini andrebbero svuotati più spesso; evidentemente lo fanno solo a chiusura.Il Comune con un migliaio di euro potrebbe almeno cambiare i pannelli informativi, mettere qualche altro cestino e rendere più dignitoso il lavoro delle addette all'ingresso. L'area verde invece (gratuita) può anche essere gradevole, ci sono anche 2 bar a disposizione, una fontana e qualche gioco per bambini (senza esagerare).Ps. Una certa "stitichezza" nei pannelli informativi l'ho verificata anche al museo etrusco, non vorrei fosse fatto apposta x vendere l'audioguida. Spero di no.Se si visitano 2 luoghi a Volterra conviene senz'altro acquistare la card turistica a 24€ per famiglia.
Alessio Biolcati
Alessio Biolcati
18:09 21 Aug 19
Per la festa medievale 1398 hanno riprodotto in villaggio dove i bambini possono giocare ai giochi di una volta e si possono assaggiare prodotti locali come l'ofella (pane fritto) ripiena al prosciutto, schiacciata allo strutto e potete bere nei boccali di terra cotta il tutto lo dovete pagare dipo aver cambiato l'euro col grosso moneta nei punti change.
Sabrina Manfredi
Sabrina Manfredi
21:39 08 Aug 19
Bellissimo giardino e curato ha dei grandi e prati belli dove ci si può sdraiare e rilassare.. Bello
Francesco Bernacchi
Francesco Bernacchi
09:09 13 Jul 19
Il giardino pubblico di fianco all'ex castello di Volterra, ora penitenziario, permette un momento di piacevole relax durante il giro a Volterra. Consiglio di portarsi qualcosa da mangiare e/o bere, così per fare un piacevole pranzo al sacco, oppure anche uno spuntino veloce, così da non essere spellati dall'unico bar presente.
Davide Cappannari
Davide Cappannari
07:20 19 Sep 19
Un'isola verde nel cuore di Volterra. Il luogo ideale per riposarsi un po'.
Altre recensioni Scrivi una recensione