Open
Open 24h today
  • Monday

    Open 24h

  • Tuesday

    Open 24h

  • Wednesday

    Open 24h

  • Thursday

    Open 24h

  • Friday

    Open 24h

  • Saturday

    Open 24h

  • Sunday

    Open 24h

  • Ottobre 7, 2022 14:53 local time

Rifiuti speciali

Batterie Esauste

Non tutto ciò che buttiamo va nel cestino di casa. Alcuni oggetti sono speciali e richiedono trattamenti speciali. Le pile esauste, le batterie al litio di cellulari sono un rifiuto pericoloso, in quanto contengono metalli pesanti come mercurio, nichel, piombo e cadmio. Se conferite non correttamente, possono inquinare il terreno e le falde acquifere. Devono essere raccolte separatamente per poter essere trattate in sicurezza o avviare a recupero i metalli pesanti contenuti in questi materiali, che così possono essere reinseriti nei vari cicli produttivi.

Possono essere conferite presso gli esercizi commerciali autorizzati alla vendita che sono tenuti a ritirarle oppure negli appositi contenitori cilindrici dislocati presso scuole, alcuni rivenditori e supermercati, come questo segnalato. Batterie esauste di auto e moto invece possono essere consegnate presso i rivenditori dove è stata acquistata la batteria nuova. Per tutte le tipologie di batterie è previsto lo smaltimento presso gli ecocentri comunali.

Comune di Volterra

La nostra raccolta differenziata

La raccolta differenziata, ovvero la raccolta dei rifiuti che avviene selezionando in modo scrupoloso i materiali che buttiamo, è un dovere etico e morale di ogni cittadino. Sono molti i Comuni che in Italia possono vantare una gestione sostenibile dei rifiuti e che, in altre parole, possono fregiarsi di percentuali molto alte di raccolta differenziata. Volterra si appresta ad essere una di queste, grazie alla raccolta porta a porta milioni di tonnellate di rifiuti non sono finite in discarica o nell’inceneritore e sono state recuperate e immesse nel ciclo virtuoso del riciclo.

Fare la raccolta differenziata è un dovere che abbiamo nei confronti dei nostri figli, per lasciare loro un ambiente pulito e con meno rifiuti, nella speranza che diventi un giorno una abitudine naturale e consolidata. Non possiamo sottrarci alla sfida e a questa neanche il turista dovrebbe esentarsi dal partecipare; Volterra è una città che accoglie ogni anno migliaia di visitatori ed è anche grazie al loro contributo che possiamo raggiungere gli obiettivi più virtuosi.

> Scopri, il calendario di raccolta

Rifiuti speciali

Batterie Esauste

Non tutto ciò che buttiamo va nel cestino di casa. Alcuni oggetti sono speciali e richiedono trattamenti speciali. Le pile esauste, le batterie al litio di cellulari sono un rifiuto pericoloso, in quanto contengono metalli pesanti come mercurio, nichel, piombo e cadmio. Se conferite non correttamente, possono inquinare il terreno e le falde acquifere. Devono essere raccolte separatamente per poter essere trattate in sicurezza o avviare a recupero i metalli pesanti contenuti in questi materiali, che così possono essere reinseriti nei vari cicli produttivi.

Possono essere conferite presso gli esercizi commerciali autorizzati alla vendita che sono tenuti a ritirarle oppure negli appositi contenitori cilindrici dislocati presso scuole, alcuni rivenditori e supermercati, come questo segnalato. Batterie esauste di auto e moto invece possono essere consegnate presso i rivenditori dove è stata acquistata la batteria nuova. Per tutte le tipologie di batterie è previsto lo smaltimento presso gli ecocentri comunali.

Comune di Volterra

La nostra raccolta differenziata

La raccolta differenziata, ovvero la raccolta dei rifiuti che avviene selezionando in modo scrupoloso i materiali che buttiamo, è un dovere etico e morale di ogni cittadino. Sono molti i Comuni che in Italia possono vantare una gestione sostenibile dei rifiuti e che, in altre parole, possono fregiarsi di percentuali molto alte di raccolta differenziata. Volterra si appresta ad essere una di queste, grazie alla raccolta porta a porta milioni di tonnellate di rifiuti non sono finite in discarica o nell’inceneritore e sono state recuperate e immesse nel ciclo virtuoso del riciclo.

Fare la raccolta differenziata è un dovere che abbiamo nei confronti dei nostri figli, per lasciare loro un ambiente pulito e con meno rifiuti, nella speranza che diventi un giorno una abitudine naturale e consolidata. Non possiamo sottrarci alla sfida e a questa neanche il turista dovrebbe esentarsi dal partecipare; Volterra è una città che accoglie ogni anno migliaia di visitatori ed è anche grazie al loro contributo che possiamo raggiungere gli obiettivi più virtuosi.

> Scopri, il calendario di raccolta